L’uomo più Ricco del Mondo/2005
Stampa lambda su dibond
cm. 100x70, edizione di 3+1 p.d’A.
L’immagine gioca sulla sua enigmaticità. Un uomo, di cui 
non si rilevano con esattezza il ceto sociale, la professione 
e le scelte politiche o religiose, afferma di essere il più 
riccodel mondo. L’autore ci provoca attraverso un’affer
mazione dalle infinite possibilità. Il primo spunto è che 
costui possa essere il più ricco in termini patrimoniali, 
anche se nulla lo lascia presagire. Inoltre potrebbe essere 
l’uomo più ricco di esperienze, affetto o altro, anche questo 
nessuno potrà dirlo. Ma così avremo constatato le relatività 
di un requisito socialmente molto ambìto.