Gesù/2005
Stampa lambda su dibond
cm. 72x30 edizione di 5
Da secoli gli artisti dipingono l’immagine del volto di Gesù. 
E da secoli i suoi caratteri somatici vengono conservati, 
pur con alcune variazioni, nell’ambito di uno stereotipo: 
barba e capelli lunghi, volto spesso celestiale, età di 30/33 
anni, senza contare il bambinello Gesù ed il Cristo crocifisso 
o risorto. La constatazione è che su tutte le immagini, ad 
eccezione della Sacra Sindone (su cui ci sono perplessità 
se sia autentica), non esistono fonti certe in merito alle 
fattezze di Gesù. C’è anche da considerare che le immagini 
esistenti, oltre che riferimenti per la devozione cristiana, 
sono opere d’arte. L’autore ci rivela così una possibile 
immagine di Gesù all’età di 2005 anni. Appare invecchiato 
con i capelli lunghi e la barba bianca, porta ancora i segni 
della crocefissione ed il pezzo di stoffa che gli copre il 
bacino.