Three, Two, One, Ignition/2002
Autoscatto, stampa lambda su dibond
cm. 30x30, edizione di 3
Nell’opera l’autore si è autoritratto mentre regge in 
equilibrio sul naso un  crocifisso. Nel fare ciò porge lo 
sguardo al cielo, per antonomasia luogo abitato da Dio. Il 
titolo dell’opera rimanda al momento del lancio delle navicelle 
spaziali nel cielo: una contaminazione da parte della 
tecnologia nei confronti del Regno dei Cieli. Gli aspetti 
ironici dell’immagine, di tenere sul naso la croce e renderla 
vacillante, confermano il senso di minaccia che pone il 
valore della scienza e della tecnologia sul dogma religioso.