Pinocchio/2001
Stampa lambda su dibond
cm. 40x30, edizione di 3
Invitato a partecipare ad una mostra sul tema della figura 
letteraria di Pinocchio, l’artista si è soffermato su quanto 
la favola non ci racconta, ovvero, ciò che è accaduto al 
protagonista collodiano una volta trasformatosi in bambino. 
Sarà cresciuto fino a diventare vecchio? E che aspetto 
avrebbe in vecchiaia il famoso burattino? L’ironia dell’autore 
ce lo presenta sotto le mentite spoglie di Giuseppe Verdi. 
La cosa da un lato sorprende, dall’altro fa constatare 
quanto Pinocchio non abbia perso l’abitudine alla bugia. Un 
altro aspetto significativo entra sul piano della percezione 
visiva. Non avendo la nostra memoria un archetipo icono
grafico del Pinocchio senile, nel ri-guardare quest’opera 
non si potrà più scindere il Pinocchio anziano dalla figura 
barbuta di Giuseppe Verdi.