Bagdad/2005
Stampa digitale su dibond
cm. 117x100, edizione di 3
Siamo in piena guerra e la nostra vita continua nella sua 
normalità. I media rimandano un’immagine patinata della 
guerra senza ricostruire, nella sua pienezza, il dramma 
ed il dolore che le persone vivono a Bagdad, vero bersaglio 
urbano dove tutti sono sotto tiro.